Prodotti MC RESISTORI

RESISTENZA DI FRENATURA T14G

CARATTERISTICHE GENERALI

La serie di resistenze di potenza T14G è realizzata con particolari elementi resistivi inseriti e cementati in contenitore metallico di alluminio anodizzato con grado di protezione IP54.

I materiali utilizzati per questa serie di resistenze sono incombustibili e comunque in caso di guasto il contenitore non permette alcuna fuoriuscita.

La forma costruttiva consente di ottenere elevate potenze, permette la massima dissipazione agli elementi resistivi e quindi è in grado di assorbire e dissipare grande energia per impulsi.

Possono essere utilizzare all’interno di quadri elettrici montate su dissipatore o su piastra metallica.

  • Ottimo rapporto prestazione in dimensioni contenute
  • Silenziosità
  • Compatibilità RHOS
  • Marcatura

IMPIEGHI

  • Elettronica di potenza per la frenatura di motori controllati da inverter
  • Azionamenti

ESECUZIONI SPECIALI

  • Con termostato

RESISTENZA T14G DIMENSIONI

CODICE A B C H
T14G/800 180 210 240 84
T14G/1200 245 275 305 84
T14G/2000 295 325 355 84

CARATTERISTICHE ELETTRICHE

MODELLO MAX POTENZA POTENZA WATT MIN. RESISTENZA OHM MAX RESISTENZA OHM
T14G/800 800 500 5 250
T14G/1200 1200 650 5 400
T14G/2000 2000 800 8 600
  • Potenza massima utilizzabile per 60 minuti
  • Tolleranza valore ohm +/-10% +/- 5% +/- 2%
  • Tensione limite 2000V
  • Resistenza d’isolamento >500Mohm a 500VDC
  • Isolamento elettrico 50Hz 60” 3500V
  • Temperatura max 300°C
  • Cavi collegamento 350mm
  • Cavo in vetro gomma silicone TS2V CU/NI sez.4 mmq resistenze alla temperatura di 250°C 500V in conformità con le norme IEC EN 60228 cl 5 e CEI EN 50363

CICLO CARICO DI LAVORO

MODELLO PERIODO DI CARICO IMPULSI CLICO 120°
12° 36° 60°
  W W W W
T14G/800 14000 4500 1700 1000
T14G/1200 16000 4800 2000 1400
T14G/2000 20000 5700 2600 2100

CONDIZIONI DI SOVRACCARICO

Le Resistenze vengono utilizzate per il funzionamento di sovraccarico , come la precarica dei condensatori , frenatura dinamica di VFD.

Si possono distinguere tra i 3 tipologie di condizioni di sovraccarico :

  1. uno è il singolo impulso ( frenata di emergenza , precarica in caso di corto circuito o imposta anormale )
  2. il secondo è il carico di lavoro ciclico ( es. come da tabella sopra)
  3. la terza è una condizione di sovraccarico (cioè causa di un guasto nel sistema) o lungo tempo di frenata.

In tutti i casi la massa di filo o lega resistiva va calcolata adeguatamente alla potenza da dissipare La massa del filo dipende sempre dal valore ohmico. A contribuire allo smaltimento del calore viene riempita la resistenza con della silice.

Il nostro ufficio tecnico è a vostra disposizione per ulteriori informazioni e chiarimenti.

Per quanto riguarda il funzionamento ciclico, si può facilmente calcolare la potenza di frenata ammissibile in relazione off duty cycle (ton / tempo totale): La potenza di frenatura = Potenza nominale * (1 / Ciclo)

Questo è valido solo se il periodo non è superiore a 300 s .

Nella tabella sopra viene mostrata la potenza massima che è possibile fornire per diverso ciclo di lavoro.

INSTALLAZIONE

Attenzione per facilitare lo smaltimento del calore le resistenze vanno installate in verticale con i cavi nella parte inferiore della resistenza.

COME ORDINARE

es. resistenza T14G/2000 2000W 32ohm cavi l. 350mm completa di klixon

cod.T14G/2000 32 + PT

MC RESISTORI è a vostra disposizione per qualsiasi esigenza

CONTATTACI

Privacy Policy

DOVE TROVARCI

INDIRIZZO
Via Monte Sabotino, 19
20863 CONCOREZZO (MB)
ITALY

CONTATTI
tel. +39 039.6049465  - fax  +39 039.6040322 

EMAIL
info@mccalloni.com
commerciale@mccalloni.com

MC RESISTORI Srl

MC RESISTORI SRL © Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati - P.IVA: 04074080963 - Privacy - Cookie Policy - Credits@TatianaIppolito.it